Aforismi, frasi e pensieri sul lavoro

“Il lavoro dovrebbe essere una grande gioia ed è ancora per molti tormento, tormento di non averlo, tormento di fare un lavoro che non serva, non giovi a un nobile scopo.”

Adriano Olivetti

 

“Il lavoro non è più rispettabile dell’alcool, e serve esattamente allo stesso scopo: distrae semplicemente la mente.”

Aldous Huxley

 

“Il lavoro è un’ottima cosa per l’uomo: lo distrae dalla sua vita, gli impedisce di vedere quell’altro essere che è sé stesso e che gli rende spaventosa la solitudine.”

Anatole France

 

“Quando qualcuno mette troppo entusiasmo nel suo lavoro, ho sempre l’impressione che sprechi più tempo ad entusiasmarsi che a lavorare.”

Antonio Amurri

 

“Lo scopo del lavoro è quello di guadagnarsi il tempo libero.”

Aristotele

 

“L’uomo che si vergogna del suo lavoro non può avere rispetto di se stesso.”

Bertrand Russell

 

“Uno dei sintomi dell’arrivo di un esaurimento nervoso è la convinzione che il proprio lavoro sia tremendamente imponente. Se fossi un medico, prescriverei una vacanza a tutti i pazienti che considerano importante il loro lavoro.”

Bertrand Russell

 

“Non c’è lavoro che un uomo possa fare che non sia dignitoso, se lo fa nel modo giusto.”

Bill Cosby

 

“La cosa più importante di tutta la vita è la scelta di un lavoro, ed è affidata al caso.”

Blaise Pascal

 

“Bisogna lavorare, se non per gusto, almeno per disperazione. Infatti, tutto ben considerato, lavorare è meno noioso che divertirsi.”

Charles Baudelaire

 

“Scegli il lavoro che ami e non lavorerai neppure un giorno in tutta la tua vita.”

Confucio

 

“Il lavoro più facile del mondo è quello del medico legale. Interventi chirurgici su persone decedute: che cosa potrebbe andarti storto? Sentirne ancora il battito?”

Dennis Miller

 

“In realtà sono pochi i lavori che richiedono un pene o una vagina. Tutti gli altri lavori dovrebbero essere aperti a chiunque.”

Flo Kennedy

 

“Per rendere un uomo felice, riempi le sue mani di lavoro, il suo cuore di affetto, la sua mente con uno scopo, la sua memoria con conoscenze utili, il suo futuro di speranza, e il suo stomaco di cibo.”

Frederick E. Crane

 

“Un uomo felice è colui che durante il giorno, a causa del suo lavoro, e durante la notte, a causa della fatica, non ha il tempo di pensare alle sue cose.”

Gary Cooper

“Più lunga è la qualifica, meno importante è il lavoro.”

George McGovern

 

“Siamo più vicini alle formiche che alle farfalle. Pochissime persone possono sopportare molto tempo libero.”

Gerald Brenan

 

“Al lavoro, pensi ai bambini che hai lasciato a casa. A casa, pensi al lavoro che hai lasciato incompleto. Una tale lotta si scatena dentro di te. Il tuo cuore è lacerato.”

Golda Meir

 

“In fin dei conti il lavoro è ancora il mezzo migliore di far passare la vita.”

Gustave Flaubert

 

“Trova un lavoro che ti piaccia ed avrai cinque giorni in più per ogni settimana.”

H. Jackson Brown Jr

 

“È per me uguale se una persona proviene dalla prigione di Sing Sing o da Harvard. Io assumo un uomo, non la sua storia.”

Henry Ford

 

“Loro parlano della dignità del lavoro. Balle. La dignità è nel tempo libero.”

Herman Melville

 

“Presto non ci sarà nessuna divisione fra il lavoro e il tempo libero. Ogni cesso verrà dotato di unità interna, con computer, email e webcam, così nessuno sarà mai disconnesso o non contattabile.”

Irvine Welsh

 

“Mi piace il lavoro, mi affascina completamente. Potrei rimanere seduto per ore a guardare qualcuno che lavora.”

Jerome K. Jerome

 

“Non tutti lavorano in ufficio, compresi quelli che ci lavorano.”

Jim Davidson

 

“Sia che tu ci stia sei settimane, sei mesi o sei anni, lascialo sempre meglio di quando l’hai trovato.”

Jim Rohn

 

“Mi piace fare il presidente. La paga è buona e posso andare al lavoro a piedi.”

John F. Kennedy

 

“L’amore e il lavoro sono per le persone ciò che l’acqua e il sole sono per le piante.”

Jonathan Haidt

 

“Il lavoro non mi piace, non piace a nessuno, ma mi piace quello che c’è nel lavoro: la possibilità di trovare se stessi. La propria realtà – per se stessi, non per gli altri – ciò che nessun altro potrà mai conoscere.”

Joseph Conrad

 

“Perciò l’operaio solo fuori dal lavoro si sente presso di sé, e si sente fuori di sé nel lavoro.”

Karl Marx

 

“La vita ha due doni preziosi: la bellezza e la verità. La prima l’ho trovata nel cuore di chi ama e la seconda nella mano di chi lavora.”

Khalil Gibran

 

“Una società fondata sul lavoro non sogna che il riposo.”

Leo Longanesi

 

“Ogni volta che assegno una carica vacante creo cento scontenti e un ingrato.”

Luigi XIV, Re Sole

 

“Si deve considerare come qualcosa di basso e di vile il mestiere di tutti coloro che vendono la fatica e la loro industria, poiché chiunque offra il suo lavoro in cambio di denaro vende a se stesso e si mette al livello degli schiavi.”

Marco Tullio Cicerone

 

“Il Lavoro consiste in qualsiasi cosa una persona sia costretta a fare, mentre il Gioco consiste in qualsiasi cosa quella stessa persona non sia affatto costretta a fare.”

Mark Twain

 

“Smetti di spendere del tempo che vale dollari in lavori da un penny.”

Mary Kay Ash

 

“Fare il ministro del lavoro in un paese dove il lavoro non c’è, è come fare il bidello di una scuola a Ferragosto!”

Maurizio Crozza

 

“La chiave del successo è sentire che il tuo lavoro è un gioco. Tu non lavori per guadagnarti da vivere, o per riempire il tuo tempo, o perché la società, la tua famiglia o i tuoi genitori si aspettano che tu lo faccia. Tu lavori perché è il miglior gioco che ci sia, l’unico nel quale puoi venire pagato per fare ciò che è divertente.”

Michael Korda

 

“Il lavoro nobilita l’uomo e arricchisce qualcun altro.”

Michelangelo Cammarata

 

“Non ci sono lavoro stupidi, è evidente… Ma ce ne sono di quelli che vengono lasciati agli altri.”

Miguel Zamacoïs

“Chi lavora stando seduto è pagato di più di chi lavora stando in piedi.”

Ogden Nash

 

“Il lavoro è il rifugio di quelli che non hanno nient’altro di meglio da fare.”

Oscar Wilde

 

“Quando qualcuno ti chiede: “Chi sei?” e tu rispondi: “Sono un ingegnere”, dal punto di vista esistenziale la tua risposta è errata. Come potresti mai essere un ingegnere? L’ingegnere è ciò che fai, non è ciò che sei. Non chiuderti troppo nell’idea della funzione che svolgi, perché vorrebbe dire chiudersi in una prigione.”

Osho

 

“Non devono esserci poveri e non c’è peggiore povertà di quella che non ci permette di guadagnarci il pane, che ci priva della dignità del lavoro.”

Papa Francesco

 

“Il lavoro è una manna quando ci aiuta a pensare a quello che stiamo facendo. Ma diventa una maledizione nel momento in cui la sua unica utilità consiste nell’evitare che riflettiamo sul senso della vita.”

Paulo Coelho

 

“Gran parte di quello che definiamo “management” consiste nell’ostacolare il lavoro degli altri.”

Peter Drucker

 

“Per uccidere un uomo, non serve togliergli la vita, basta togliergli il lavoro.”

Pino Aprile

 

“Se si escludono istanti prodigiosi e singoli che il destino ci può donare, l’amare il proprio lavoro che purtroppo è privilegio di pochi costituisce la migliore approssimazione concreta della felicità sulla terra.”

Primo Levi

 

“Chi vuol lavoro mal fatto, lo paghi innanzi fatto.”

Proverbio

 

“Quando vai al lavoro, se il tuo nome è sull’edificio sei ricco. Se ce l’hai sulla scrivania, fai parte del ceto medio. E invece se ce l’hai sulla camicia sei povero.”

Rich Hall

 

“Ogni mattina mi sveglio e spulcio la lista Forbes degli uomini più ricchi del mondo. Non ci sono, così vado a lavorare.”

Robert Orben

 

“Felice colui che ha trovato il suo lavoro; non chieda altra felicità.”

Thomas Carlyle

 

“Non è il benessere né lo splendore, ma la tranquillità e il lavoro, che danno la felicità.”

Thomas Jefferson

 

“Tu vendi il tuo tempo, le tue giornate, per cui lo stipendio che ti danno è una sorta di ricompensa perché ti hanno rubato qualcosa.”

Tiziano Terzani

 

“Il meglio del vivere sta in un lavoro che piace e in un amore felice.”

Umberto Saba

 

“Il lavoro allontana da noi tre grandi mali: la noia, il vizio e il bisogno.”

Voltaire

 

“Hai raggiunto il successo nel tuo campo quando non sai se quello che stai facendo è lavoro o gioco.”

Warren Beatty

Ti potrebbe interessare anche…

Abitudini miglioraresempre.itIscriviti alla mia lista contatti e ricevi in regalo l’eBook:

“Abitudini – Come ottenere una vita di successo con disciplina e motivazione”. 

In evidenza

Sui miei canali social pubblico pensieri, video, aforismi per chi è appassionato di crescita personale e input motivazionali…se desideri segui MigliorareSempre sul tuo social preferito.

© 2019 miglioraresempre.it – Tutti i diritti sono riservati – P.IVA 04125090235 – R.E.A.: 414208 – PrivacyCookies Policy – Chi sono